Pasta a colazione per dimagrire!

mujer-comiendoPancetta, maniglie dell’amore, problemi che una donna sopra i 40 conosce benissimo, soprattutto se in carne, ma che oltre a creare disagio estetico può creare problemi di salute, a causa dell’eccessivo grasso addominale, perché in grado di influire negativamente sull’organismo e portare alla possibilità di contrarre malattie cardiovascolari, cancro e diabete.

Sfortunatamente, con l’avanzare dell’età il grasso addominale tende ad aumentare poiché è collegato ad una maggiore produzione di cortisolo, ormone dello stress. La combinazione con altri fattori ormonali, come una diminuzione della produzione di androgeni, porta all’infiammazione di cellule adipose, i tessuti si espandono facendo spazio al grasso proprio nei posti dove non vorremmo.

Come sbarazzarsi del grasso?

Mangiando al contrario

Perché non mangiare spaghetti a colazione? La regola è quella di mangiare i carboidrati nella prima parte della giornata, in questo modo, verranno usati come energia e bruciati in fretta invece di venir conservati nell’addome.

Quindi caricarsi anche di carboidrati la mattina e poi toglierli dalla dieta e tanta ma tanta ffrutta e ferdura fresca che aiuta in questi periodi estivi!

Altro consiglio è camminare 30 minuti e dopo la doccia usa la  nostra crema al carciofo efficace sui cuscinetti ostinati poichè riattiva e drena in modo localizzato!

 

By | 2017-06-30T12:04:49+00:00 giugno 30th, 2017|news|0 Comments

Leave A Comment